Fondo del Monastero della Santissima Trinità dei Padri Agostiniani – Sessa Aurunca

4_Fondo del Monastero della SS Trinità dei PP Agostiniani

sec. XVII - XIX
Il fondo raccoglie la documentazione prodotta dal Monastero della Santissima Trinità dei Padri Agostiniani fino al 1809, anno della soppressione dell'ordine per effetto del decreto n°448 emanato l'8 agosto da Gioacchino Murat, re di Napoli. Il convento dei padri agostiniani, attualmente sede del Liceo classico e del Convitto “Agostino Nifo”, era noto per la “pinacoteca” e per la biblioteca, di cui ancora oggi si conservano dei libri. La documentazione inerente il Monastero della Santissima Trinità dopo il 1809 è presente nella serie "Monasteri e conventi soppressi" del Fondo della Curia Vescovile di Sessa Aurunca.