Registro Vescovi

Fondo della Curia Vescovile di Sessa Aurunca

Segnatura: 85 - estremi cronologici: 1802 - sec. XX

Intitolazione originaria:

Registro de' Vescovi della Città e Diocesi di Sessa raccolto dalle memorie istoriche della medesima città del Signor D. Tommaso de Masi. Con alcune altre notizie ricavate dalle scritture, che si conservano nell'Archivio Capitolare, e che si rapportano al bene da' Vescovi operato per questa Chiesa e Diocesi. A. R. S. 1802 Registro cartaceo legato in pergamena con risvolto di chiusura e lacci in cuoio (mm 360x255x37) di carte 170.

Descrizione:

Registro dei vescovi che si sono avvicendati nel corso dei secoli nel governo della diocesi sessana. La minuziosa raccolta delle biografie dei presuli, e di molte interessanti notizie storiche sulla città e diocesi aurunca, è opera del canonico D. Gennaro Creta, membro del Capitolo cattedrale di Sessa Aurunca, vissuto nella prima metà del XIX secolo. L'opera del Creta è stata continuata da un altro compilatore. Sul cartiglio apposto sulla copertina è presente la segnatura "Fascicolo XXXVII n. 87" ascrivibile alle operazioni di ordinamento promossa da Mons. Giovanni Maria Diamare all'inizio del secolo XX.

Manoscritto in italiano e latino.

Leggibilità buona.

1